News

Masterchef 8 al via: quello che c’è di nuovo e quello che c’è di vecchio

L’ottava edizione del talent culinario per eccellenza è alle porte, tra conferme e novità. La più evidente riguarda il quarto giudice: non più Antonia Klugmann, mai troppo in sintonia col programma e soprattutto con il pubblico, ma Giorgio Locatelli.

Giorgio Locatelli, classe 1953, è l’alfiere della cucina italiana a Londra con la sua Locanda Locatelli, 1 stella Michelin. Emigrato nel 1986, attraverso una cucina al passo con i tempi, ma rispettosa della nostra tradizione, è riuscito a entrare nel cuore di una metropoli multiculturale in cui le mode sfrecciano al suo fianco come i piatti che escono dal pass per arrivare in sala.

I più attenti lo ricorderanno ospite in una puntata della scorsa edizione, in cui era sembrato a suo agio in questa nuova realtà.

Lo chef Locatelli è uno che ama le sfide: sarebbe potuto rimanere in Italia e crescere con minori difficoltà nel ristorante di famiglia “La Cinzianella”, guidata dallo zio. Ma la voglia di mettersi alla prova lo ha spinto fuori dal proprio guscio, con esperienze in Inghilterra e in Francia. Ultimamente è giunto anche in Medio Oriente: è infatti proprietario del Ronda Locatelli, locale all’interno dell’hotel e resort a cinque stelle Atlantis The Palm a Dubai. La ricetta è semplice: pasta, pizza e piatti della tradizione italiana.

Ma Masterchef 8 riserva anche altre novità all’impatto, come il diffuso aumento della barba. Confermatissima quella di Cannavacciuolo, in leggero aumento quella di Barbieri, fa il suo esordio con prepotenza quella di Bastianich. Confermate anche l’intransigenza e la cattiveria, la passione e l’energia, i tagli e le bruciature, la strategia e le sorprese.

Si parte il 17 gennaio su Sky con la prima puntata, quella delle selezioni. 80 persone che in genere fanno una cosa sono pronte a farne per sempre un’altra, se riusciranno a dimostrare quanto è forte il vizio del fornello. Con ingredienti scelti da loro, avranno a disposizione 45 minuti, più 5 per completare il piatto davanti ai giudici e sottoporsi al verdetto cruciale: o dentro o fuori.

Masterchef Magazine partirà invece dal 25 gennaio, 19:55, Sky Uno, con racconti di cucina, storie di carriere e di vita.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *