Primi - Ricette

Gnocchetti di patata viola, crema di zucca e pancetta

    preparazione: 25 min     /     cottura: 30 min     /     pronto in: 55 min
4 porzioni

Ingredienti

- patata viola 600 gr.
- farina 00 120 gr.
- farina di semola rimacinata 50 gr.
- pancetta 100 gr.
- zucca 400 gr.
- cipolla bianca mezza
- salvia alcune foglie
- rucola alcune foglie
- olio evo e pepe nero q.b.

Preparazione

Tagliate a julienne la cipolla, da far imbiondire in un tegame con 2 cucchiai d’olio. Aggiungiamo la zucca tagliata a fettine. Dopo una veloce rosolatura a fiamma alta, abbassiamo il fuoco, versiamo un mestolo d’acqua e lasciamo cuocere a fiamma bassa, col coperchio per 20 minuti. A cottura ultimata, frulliamo, aggiustando di sale e pepe nero.

La patata viola ha un colore stupendo e un gusto che tende al dolciastro, con sentori di castagna e nocciola tostata. Non si trova con facilità e ha un prezzo più alto rispetto alle patate più conosciute (da 4 a 6 euro al kg). E’ farinosa, quindi adatta alla preparazione degli gnocchi. Se in genere il rapporto patata/farina è di 10 a 3, qui si può scendere a 10 a 2,5.  Ragion per cui, qualsiasi quantità di gnocchi decidiate di fare, sappiate che, per calcolare la farina necessaria, dovrete dividere per 4 il peso delle patate utilizzate. Questo in linea generale, perché poi vale sempre le regola dell’esperienza. Dosaggi si, ma fino a un certo punto.

Bolliamo le patate, sbucciamole e passiamole allo schiacciapatate. Uniamo un pò per volta la farina. Prima la 00 e poi metà della semola. Prendiamo dei pezzi non troppo grandi di impasto e formiamo dei filoncini aiutandoci con la semola residua, per evitare che si attacchi. Con un coltello tagliamo gli gnocchetti e teniamo da parte spolverando con altra semola.

In una padella inseriamo un cucchiaio di olio e la pancetta, che facciamo rosolare a fiamma media. Quando sarà croccante, la poniamo in un piatto lasciando in padella il grasso che avrà rilasciato.

Cuociamo gli gnocchetti in acqua bollente salata. Saranno pronti quando verranno a galla. Scoliamoli nella padella in cui ha cotto la pancetta e aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura, mantecando il tempo necessario di legare gli gnocchi con il condimento.

Versiamo sul fondo del piatto un mestolo di crema di zucca calda, gli gnocchetti e alcune foglioline di rucola, i cubetti di pancetta e 1 foglia di salvia fritta (facoltativa. La rucola invece è importante per dare un tocco di amaro, a contrastare la dolcezza della zucca).

 

Condividi:
Pin Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.