frittata di patate

La frittata di patate del disonore

Alcuni anni fa mi sono occupato di attività di recupero crediti per conto della Siae. Avevo quindi a che fare con alberghi, ristoranti, bar, lidi e negozi di tutta la regione Calabria. In alcuni casi c’era un contatto telefonico con gli esercenti che, alla mia richiesta di saldare le pendenze con la società degli autori, […]

Patate mpacchiuse: sicuro di saperle fare?

Le patate mpacchiuse sono una ricetta tipica cosentina, semplice all’apparenza, ma che ha bisogno di essere seguita con attenzione. E’ più facile friggere le patate che renderle “mpacchiuse”.  In questa preparazione infatti la cottura è una via di mezzo tra il fritto e l’umido e c’è maggiore rischio di errore. Mpacchiuso vuol dire appiccicoso, proprio […]

Verza party! Preparazioni all’unisono

Diciamolo subito: un party con la verza non si può fare, ma un primo e un secondo buoni si. Quindi non aspettativi il racconto di ragazze in bikini che a bordo piscina sorseggiano cocktail a base di verza. Essendo un ingrediente di stagione, nonché l’unica cosa disponibile a casa di amici, in quel preciso luogo e in quel preciso momento […]

Torta di zucca

Sarà necessaria molta zucca. Io ne ho presa una da 5,6 kg al supermercato. Era la più piccola. A voi ne basteranno 2 kg, da cui dovrete ottenere 500 gr di purea. Tagliate la zucca a fette regolari non troppo spesse (diciamo circa 1 cm e mezzo). Inforniamo per 1 ora a 180 gradi su […]

La stroncatura: ascesa di un prodotto nato in povertà

La stroncatura è una pasta tipica calabrese. Si narra che in origine venisse prodotta con gli scarti di macinazione delle crusche, spazzati dal pavimento e poi recuperati per diventare una specie di linguina lunga e scura, rugosa e piuttosto acida. La raccolta della materia prima, priva delle necessarie norme igieniche, rendeva questa pasta non commercializzabile. Veniva pertanto prodotta […]

Uovo in camicia, patate e finocchio

L’uovo in camicia è una preparazione apparentemente semplice ma occorrono alcune accortezze per avere un buon risultato. E’ bene cuocere 1 uovo alla volta. Le uova devono essere freschissime. E’ importante inserire una parte di aceto nell’acqua di cottura. La temperatura non deve essere troppo alta, e cioè l’acqua deve sobbollire (sugli 80 gradi) e […]

Linguine con pesto di pistacchi e pomodori secchi

Tengo a precisare che questa è la mia versione del pesto di pistacchi. Sembra una ricetta veloce e di fatto lo è, ma solo se userete la granella di pistacchi. Costa circa € 3,50 ogni 100 gr., ma vi risparmia un mucchio di fatica. Se invece utilizzerete il classico pistacchio tostato e salato da sgusciare, la […]

Gnocchetti di patata viola, crema di zucca e pancetta

Tagliate a julienne la cipolla, da far imbiondire in un tegame con 2 cucchiai d’olio. Aggiungiamo la zucca tagliata a fettine. Dopo una veloce rosolatura a fiamma alta, abbassiamo il fuoco, versiamo un mestolo d’acqua e lasciamo cuocere a fiamma bassa, col coperchio per 20 minuti. A cottura ultimata, frulliamo, aggiustando di sale e pepe nero. […]